Ginecologia Francavilla, Michele Iaia (FdI) replica a Bruno: “Mai visti tanti condizionali intorno ad una buona notizia (e ad una promessa)”

Da non perdere

Il nuovo Podcast

Sottosopra, il Podcast di Paesituoi.News – Puntata 02

Sottosopra è il Podcast di Paesituoi.News: i fatti, i retroscena, il sopra e il sotto dalla città di Francavilla Fontana: questa è la seconda puntata del 27 gennaio 2023.

Pubblichiamo integralmente la nota inviataci dall’avv. Michele Iaia (Fratelli d’Italia) in replica alle esternazioni del consigliere Maurizio Bruno sul reparto di Ginecologia Ostetricia dell’ospedale Camberlingo di Francavilla Fontana.

“Ginecologia Ostetricia di Francavilla: mai visti tanti condizionali intorno ad una buona notizia (e ad una promessa).

Diciamolo subito con chiarezza. Purtroppo non ci sono i necessari quattro ginecologi specializzati.

La graduatoria del concorso esprime 3 specializzati su 26. Di questi 3 uno ha dato disponibilità per Brindisi e degli altri due non si sa nulla.

Con il dovuto rispetto per le qualità e per le professionalità, gli specializzandi sono figure che tecnicamente non possono coprire le turnazioni, non avendo esperienze chirurgiche.

Non va bene il gioco di prestigio se si fa burla delle preoccupazioni, dei timori, delle paure di donne e di famiglie.

Ci si gingilla persino quando sono spenti i riflettori della campagna elettorale.

Che si cominciasse invece a ragionare seriamente, se si ha autonomia di azione politica Altrimenti che si dicesse chiaramente che gli ordini di Emiliano sono tassativi e che per sua volontà l’ospedale di Francavilla sarà sempre più Cenerentola”.

Potrebbe interessarti anche:

Ultimi Articoli